Acea: utile e dividendo 2016

Giulia Perego
da Giulia Perego marzo 14, 2017 15:34

Acea: utile e dividendo 2016

Acea ha chiuso il 2016 con utili e margini in forte crescita. Annunciata dal consiglio di amministrazione la distribuzione di un dividendo di 0,62 euro.

Scopri come seguire i traders esperti copiando da chi guadagna!
Clicca qui ed inizia a copiare dagli esperti!

Acea: risultati esercizio

Acea ha archiviato il 2016 con un utile in rialzo del 49,9 per cento a quota 262,3 milioni di euro a fronte dei 175 milioni di euro registrati nel 2015.

Il margine operativo lordo (ebitda) della società è risultato in rialzo del 22,4 per cento a quota 896,3 milioni di euro a fronte dei 732 milioni di euro registrati nel 2015. Il contributo maggiore è derivante dall’area Reti con 356 milioni di euro, seguito dal settore Idrico con 355 milioni, dalla divisione Energia con 130 milioni e dall’area Ambiente con 57,2 milioni di euro. L’EBIT nel periodo è risultato in rialzo del 36,1 per cento a quota 525,9 milioni di euro rispetto ai 386,5 milioni di euro del precedente esercizio.

Il totale degli investimenti è risultato in progresso del 23,7 per cento a quota 530,7 milioni di euro dai 428,9 milioni di euro dell’anno 2015. La posizione finanziaria netta di Acea a fine dicembre 2016 è risultata in rosso di 2.126,9 milioni di euro, un dato in rialzo di 116,8 milioni di euro rispetto a fine dicembre 2015.

Acea: andamento del titolo in Borsa

Acea: dividendo 2016 – stime 2017

Il consiglio di amministrazione della società ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo per il 2016 di 0,62 euro per azione, un dato in crescita del 24 per cento sul 2015.

Si tratta dei migliori numeri di sempre per il gruppo, con un dividendo di ben 67 milioni di euro per l’azionista principale di Acea, il Comune di Roma (51 per cento), un dato in rialzo dai 54,3 milioni di euro dello scorso anno. Il dividendo del gruppo sarà messo in pagamento a partire dal prossimo 21 giugno.

Il rapporto tra indebitamento finanziario netto ed ebitda è diminuito a 2,4 da quota 2,7 registrata nel precedente esercizio.

Per il 2017 sono stati confermati tutti gli obiettivi del gruppo, con un aumento del margine operativo lordo tra il 4 e il 6 per cento, un totale di investimenti a 530 milioni di euro e un indebitamento finanziario netto in crescita nel range 2,3-2,4 miliardi di euro (2,1 miliardi di euro nel 2016). Grande soddisfazione, per i risultati record raggiunti nel corso dell’esercizio 2016, è stata espressa dall’amministratore delegato di Acea, Alberto Irace.

Giulia Perego
da Giulia Perego marzo 14, 2017 15:34
Scrivi un commento

Nessun commento

Nessun commento ancora!

Nessun commento. Puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Scrivi un commento
Vedi commenti

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
Required fields are marked*