API gratuite dei dati, prezzi e info di mercato presenti e passate

Lorenzo Testa
da Lorenzo Testa ottobre 10, 2015 07:04

API gratuite dei dati, prezzi e info di mercato presenti e passate

Oggi vogliamo parlare di un argomento sempre molto affine alla finanza, utile per tutte quelle persone che stanno sviluppando un sito o un portale dedicato alla finanza.

Scopri come seguire i traders esperti copiando da chi guadagna!
Clicca qui ed inizia a copiare dagli esperti!

Esistono molti modi per rappresentare dei prezzi o dei grafici, come ad esempio i widget di Investing oppure di Tradingview, però rimangono comunque dei widget e quindi non possono essere riutilizzati per altre funzioni più complesse. Per far ciò, esistono le API finanziarie, ovvero sono delle query di dati finanziari che vengono fatte dal nostro sito verso un determinato server, che ci restituisce i valori che noi vogliamo.

Esiste l’offerta di Xignite, che è a pagamento. Esiste però anche l’offerta di Yahoo, che è completamente gratuita e offre dati su 140 valute, 5 metalli, 82 coppie, 92 indici, analisi tecniche e moltissimo altro ancora, anche se in realtà i progetto è stato archiviato dalla comunità code.google.com, ma il tutto è ancora completamente funzionante, quindi perché non utilizzarlo?

Yahoo! Managed

Il servizio si chiama Yahoo! Managed, e consente di usufruire di preziosi dati di mercato, geolocalizzazione e meteo, e anche dei dati di ricerca. A noi interessano quelli della finanza, che vengono raccolti attraverso una serie di tag e simboli che ci consentiranno di costruire l’esatto URL da utilizzare per la richiesta.

Esistono delle librerie, che ci consentono di ovviare a questo difficoltoso problema della costruzione dell’URL.

Yahoo! Finance APIs

Yahoo! Finance APIs è la sezione di Yahoo! Managed per i dati finanziari, e si compone essenzialmente di 4 API:

CSV API – è l’api dove vengono forniti dati formattati in CSV

Le CSV API sono a loro volta composte da 5 settori: Prezzi, Dati Storici, Settori, Industrie, Aziende.

Questa API serve quindi per avere lo stream dei prezzi attuali, ma anche dei prezzi passati. Offre anche numerosi informazioni circa i settori. E’ il modo perfetto per semplificarsi il lavoro, basterà infatti richiamare la funzione che ci fornisce le info su un certo settore, o su un prezzo di una coppia forex, per creare una pagina di un mercato o di una coppia forex, in maniera completamente automatica e gratuita.

YQL API – è l’api dove vengono forniti i dati formattati in XML o JSON

La sezione è molto simile alla CSV API, con la differenza che è presente una documentazione apposita, e i dati vengono forniti in XML o JSON.

Technical Analysing Charts – sono le immagini delle chart, forse la funzione meno utile

Qui i dati sono i grafici dei vari mercati, che vengono forniti sotto forma di immagine.

RSS News Feeds – RSS con le news provenienti dal network Yahoo

News via RSS, ottimo se avete un portale e volete fornire ai vostri utenti un feed di notizie provenienti da Yahoo Finanza.

In conclusione

Yahoo Finance Managed è ancora una risorsa molto importante per chi vuole arricchire o costruire il proprio sito da zero, in maniera completamente gratuita grazie a questa serie di tool molto utili. L’unico rammarico è che il progetto è stato in realtà archiviato, quando in realtà è ancora oggetto d’interesse da parte di molti webmaster nel ramo della finanza.

Lorenzo Testa
da Lorenzo Testa ottobre 10, 2015 07:04
Nato a Roma il 24/01/1978. Nel 2003, mi sono iscritto alla facoltà di Economia dell’Università dove mi sono laureato in Economia e Finanza. Nell’Ottobre 2014 mi sono classificato al 3° posto alla Traders Cup nella competizione sul mercato azionario.
Scrivi un commento

Nessun commento

Nessun commento ancora!

Nessun commento. Puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Scrivi un commento
Vedi commenti

Scrivi un commento

La tua email non verrà pubblicata.
Required fields are marked*