Fca: crescita moderata in Europa

Immatricolazioni in crescita per Fca in Europa del 2,3%, un risultato inferiore alla media del mercato (+9,6%). La quota del gruppo è diminuita al 6,8%. Bene Jeep ed Alfa Romeo, ribassi per Fiat e Lancia.

Fca: immatricolazioni Europa aprile 2018

Fiat Chrysler Automobiles registra in Europa un incremento delle immatricolazioni del 2,3% in aprile rispetto alla crescita del 7,4% dell’analogo periodo dello scorso anno. Un risultato più basso della media europea che ha portato ad una quota di gruppo in contrazione al 6,8% a fronte del 7,4% del 2017.

Nel consuntivo dei primi quattro mesi dell’anno, le immatricolazioni del produttore italo americano sono state registrate in calo del 2,86% a 375.432 unità rispetto al precedente esercizio.

Con riguardo ai singoli brand, ancora una volta più che soddisfacenti i risultati per Jeep che nel periodo in esame ha aumentato del 75% le vendite a quota 14.441 unità. Molto bene i modelli Renegade e Compass.

Dati positivi anche per Alfa Romeo che ha registrato un incremento delle immatricolazioni del 6,3% a 7.816 unità ad aprile, portando il consuntivo annuo in positivo del 13,2%, grazie al contributo dei modelli Stelvio e Giulia.

Il marchio Fiat in negativo del 4,5% nel mese a 63.922 veicoli. Anche Lancia in forte contrazione del 25,9% a 4.393 unità. Fiat 500, 500X e 500L si confermano ai vertici dei rispettivi segmenti di mercato.

Mercato auto Europa

Le immatricolazioni auto in ripresa in Europa ad aprile, con un rialzo del 9,6% a quota 1.348.659 unità rispetto allo stesso mese del 2017.

La crescita nei primi quattro mesi dell’anno è stata pari al 2,6% a 5.631.331 unità. Nel mese di aprile in Italia le vendite sono aumentate del 6,5% a 171.379 unità a fronte dell’analogo periodo del 2017.

In Spagna la crescita è stata del 12,3%, nel Regno Unito del 10,4% ed in Francia del 9%. Per quanto concerne le altre case automobilistiche, Volkswagen ha registrato un aumento del 13,8% a 335.518 unità, Toyota un rialzo del 21,2% a 61.832 vetture e Ford un miglioramento del 14% a 86.252 unità.

Molto bene anche Psa (+70% a 212.534 unità) e Renault (+9,7% a 140.562).

Hyundai (+16% a quota 44.175), Daimler (+6,5% a 82.288), Nissan (+4% a 36.497), Kia (+4,6% a 41.914) gli altri marchi in territorio positivo in aprile.

Il titolo Fca ha aperto in calo a Piazza Affari dello 0,6% a quota 18,768 euro.

SHARE
Nato a Roma il 24/01/1978. Nel 2003, mi sono iscritto alla facoltà di Economia dell’Università dove mi sono laureato in Economia e Finanza. Nell’Ottobre 2014 mi sono classificato al 3° posto alla Traders Cup nella competizione sul mercato azionario.

LEAVE A REPLY