Fca giù in Italia, bene negli Usa

Fca a marzo in Italia arretra del 12,86%. Bene i marchi Alfa Romeo e Jeep. Fiat Panda si conferma l’auto più venduta nel nostro paese. Boom di vendite per il gruppo del Lingotto negli Usa con un incremento del 13,6%. Il mercato auto del Belpaese in contrazione del 5,75%.

Fca immatricolazioni Italia

Fiat Chrysler Automobiles ha chiuso il mese di marzo in Italia con immatricolazioni in calo del 12,86% a 59.474 unità rispetto all’analogo periodo del 2017. Arretra anche la quota di mercato passata dal 30,1% al 27,8%.

Nel primo trimestre dell’anno le vendite sono state pari a 158.242 unità, un risultato in flessione del 2%, per una quota scesa al 27,56%.

In evidenza in positivo i marchi Alfa Romeo e Jeep che hanno registrato immatricolazioni in aumento rispettivamente del 17% e del 76,7%. Nel dettaglio, molto bene i modelli Stelvio, Compass, Giulia e Renegade.

Fiat Panda invece si conferma ancora una volta l’auto più venduta a marzo 2018. A seguire altre tre vetture del gruppo: 500X, 500 e Tipo.

Nella top ten del mese anche la Lancia Ypsilon, tra le auto più richieste dalla clientela. Con riguardo ai produttori, FCA resta primo, seguito da PSA e dal gruppo Volkswagen. Con riferimento invece ai singoli marchi, Fiat in testa anche se in calo del 20% a 40.228 unità rispetto a marzo 2017. Seconda posizione per Volkswagen in rialzo del 9% a 18.108 auto mentre gradino più basso del podio per Ford a 15.502 unità vendute.

Complessivamente le immatricolazioni auto in Italia sono diminuite a marzo del 5,75% a quota 213.731 vetture rispetto all’analogo periodo del 2017.

Andamento del titolo FCA in Borsa

Fca, boom vendite negli Usa

Fca si consola con le vendite in crescita sul mercato americano del 13,6% a marzo, un dato superiore alle previsioni degli analisti.

Complessivamente lo scorso mese sono state vendute 216.063 auto, rappresentando per il settore retail il miglior mese di marzo dal 2001. Molto bene il brand Jeep in progresso del 45% a 98.382 unità vendute. In particolare evidenza i modelli Jeep Wrangler (+70%) e Jeep Cherokee (+63%). Positivi i dati del brand Chrysler in miglioramento del 15%, con i modelli della Chrysler Pacifica e della Chrysler 300 particolarmente apprezzate dalla clientela.

Il marchio Fiat registra invece una flessione del 47% a 1.544 unità vendute mentre cresce Alfa Romeo a quota 2.576 unità grazie soprattutto al successo dei modelli Giulia e Stelvio.

SHARE
Nato a Roma il 24/01/1978. Nel 2003, mi sono iscritto alla facoltà di Economia dell’Università dove mi sono laureato in Economia e Finanza. Nell’Ottobre 2014 mi sono classificato al 3° posto alla Traders Cup nella competizione sul mercato azionario.

LEAVE A REPLY