Il Futuro è roseo per Tesla (TSLA), pubblicate le previsioni annuali dell’azienda

Le azioni di Tesla Motors Inc. sono cadute per poi subito dopo risalire, durante la sessione di trading del mercoledì, dopo che la rivoluzionaria casa automobilistica ha pubblicato le sue previsioni sulle vendite annuali di automobili.

nasdaq-tesla

Tesla ha affermato che adesso l’obiettivo è di consegnare 50-55 K di automobili quest’anno, rispetto al target precedente che fu prefissato a 55K. La compagnia automobilistica vede il terzo trimestre molto positivo, in quanto crede di poter consegnare più di 12 mila automobili.

L’azienda ha affermato che si aspetta ancora di consegnare un piccolo numero di Model X nel terzo trimestre, i test finali stanno andando bene. Ma anche un solo ritardo di una settimana, potrebbe ridurre la produzione di ben 800 veicoli, ha affermato tesla.

Elon Musk, ha stupito tutti ancora una volta con le seguenti parole:

“Mettiamola così, se dovessimo scegliere tra un gran prodotto, oppure dei grandi numeri trimestrali, sceglieremmo il primo”

Questa era soltanto una frase presa dalla lettera agli azionisti, postata sul sito dell’azienda: http://files.shareholder.com/downloads/ABEA-4CW8X0/522882574x0x843991/DCDCCFDA-0709-405B-931A-B2F48A224CE8/Tesla_Q2_2015_Shareholder_Letter.pdf

La lettera agli azionisti, è per adesso soltanto disponibile in inglese.

“Per costruire valore sul lungo termine, la nostra priorità è e sempre sarà, creare grandi macchine”.

Intanto, il valore azionario di Tesla è caduto del 3 percento andando a 262 dollari, ma nelle ultime ore è riuscito a recuperare qualcosa, schizzando a 270 dollari. Tesla ha comunque guadagnato più del 21 per cento soltanto quest’anno.

guadagno-borsa-tesla-2015

E’ un dip che comunque non mette a disagio gli investitori di Tesla, in quanto sono praticamente stati perso 48 centesimi circa ad azione, secondo quanto detto dall’azienda Californiana.

Tesla ha inoltre affermato che le prime spedizione del SUV “Model X” inizieranno a settembre. La compagnia disse inizialmente che la macchina sarebbe stata pronta per il 2013, per poi cambiare idea dicendo 2014. A quanto pare finalmente i clienti di Tesla potranno comprare la nuova Model X molto presto.

Intanto, la costruzione del Gigafactory, la grande fabbrica di batterie targata Tesla, continua nel Nevada. Tesla ha affermato che incrementerà la produzione di batterie per Tesla Energy, il rivoluzionario sistema di batterie da utilizzare in casa e nelle aziende. Sicuramente prenderà molto piede in Italia nei prossimi anni, visto che il settore solare è in grande crescita, e l’affiancamento di una batteria come quella di Tesla permetterà di conservare e ottimizzare l’utilizzo l’uso di preziosa energia solare.

Anche il mercato Asiatico continua a migliorare per Tesla, infatti Musk ha affermato che gli ordini del Model S in Asia sono raddoppiati rispetto al precedente trimestre, grazie al successo della strategia Cinese che è stata da qualche mese ottimizzata. Il mercato più grande del mondo con grande probabilità diventerà anche il più grande cliente di Tesla, a quanto pare.

SHARE
Sono laureato in Economia e seguo i mercati dal lontano 2001. Sono un trader professionista dal 2005 circa. Mi occupo di mercati azionari e di analisi valute.

LEAVE A REPLY